This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK

VM Del Re alla Fiera del Levante per Giornata Mondiale Alimentazione

Date:

10/03/2020


VM Del Re alla Fiera del Levante per Giornata Mondiale Alimentazione

La Vice Ministra Emanuela Del Re ha inaugurato alla Fiera del Levante di Bari le installazioni itineranti #2030IsNow e #SDGInAction, che da Bari saranno poi portate a Teramo, Prato e Cremona, passando da Roma in occasione della Giornata Mondiale dell’Alimentazione il 16 ottobre. L’installazione interattiva #2030IsNow è realizzata dalla Commissione Europea (DG DEVCO) in partenariato con la Direzione Generale della Cooperazione allo Sviluppo della Farnesina e sensibilizza i visitatori sugli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile, richiamando il ruolo che ogni individuo può svolgere per il raggiungimento di tali Obiettivi. L’installazione #SDGInAction presenta, con esempi pratici e di impatto comunicativo, come la Cooperazione Italiana e i suoi numerosi partner internazionali, nazionali e locali, lavorano in Italia per contribuire al raggiungimento degli SDG. L’installazione invita infine i giovani, le famiglie e gli abitanti delle città ad informarsi e, se lo desiderano, partecipare alle numerose attività che questi enti svolgono sul territorio nazionale a favore degli SDG.

“Gli Obiettivi di sviluppo sostenibile dell'Agenda 2030 sono un invito a lavorare insieme perché non possiamo fare altrimenti.” - ha detto la Vice Ministra - “Dobbiamo farci "guidare" dai nostri giovani, incoraggiarli ad agire, perché sono loro il nostro futuro. Siamo tutti parte dello stesso progetto: siamo interconnessi, legati gli uni agli altri; ciò che sta accadendo oggi qui a Bari è importante e ha ripercussioni anche altrove, dall'altra parte del mondo.”

“Facciamo in modo che l'arcobaleno, che è il simbolo degli SDG, che è così colorato e così pieno di speranza, diventi parte della nostra azione quotidiana. Facciamo sì che gli SDG diventino un modo di pensare: una volta acquisita questa visione e questa forma mentis potremmo essere veramente incisivi, e le nostre azioni potranno essere il nostro futuro in Italia, in Europa e nel resto del Mondo.”


858