Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Avvio della 46esima sessione del Consiglio Diritti Umani (22 febbraio-23 marzo)

Data:

22/02/2021


Avvio della 46esima sessione del Consiglio Diritti Umani (22 febbraio-23 marzo)

Ha preso avvio oggi la 46ma sessione del Consiglio Diritti Umani, principale organo delle Nazioni Unite per la promozione e la protezione dei diritti umani a livello globale.

La sessione si è aperta con gli interventi del Segretario Generale Antonio Guterres, del Presidente dell’Assemblea Generale Volkan Bozkir e dell’Alta Commissaria per i Diritti Umani Michelle Bachelet.

Nell’ambito del Segmento di Alto Livello, articolato in tre giorni, interverranno Capi di Stato, Capi di Governo e Ministri di oltre 130 Paesi, tra cui il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, On. Luigi Di Maio.

Nel corso della sessione, che si svilupperà nell’arco di un mese, saranno discusse situazioni riguardanti la tutela dei diritti umani in circa cinquanta Paesi e specifiche tematiche d’interesse del Consiglio. Saranno altresì esaminati quasi cento rapporti presentati da esperti di diritti umani e altri organi investigativi e si terranno più di trenta dialoghi interattivi con titolari di mandato delle procedure speciali.

Il Consiglio adotterà inoltre i rapporti finali dell’ultimo ciclo d’esame della Revisione Periodica Universale di 14 Stati: Bielorussia, Liberia, Malawi, Panama, Mongolia, Maldive, Andorra, Honduras, Bulgaria, Isole Marshall, Stati Uniti d’America, Croazia, Libia e Giamaica.

L’Italia, membro del Consiglio per il triennio 2019-2021, partecipa attivamente ai lavori, soprattutto in relazione alle questioni prioritarie del suo mandato. Il Rappresentante Permanente d’Italia presso le Organizzazioni Internazionali a Ginevra, Amb. Gian Lorenzo Cornado, interverrà in particolare nel panel biennale ad alto livello sulla pena di morte, al dibattito annuale sui diritti delle persone con disabilità, nonché nei dialoghi interattivi in tema di libertà di religione e di credo, situazione dei difensori dei diritti umani, violenza contro i bambini, bambini e conflitti armati.

Per seguire i lavori in diretta: http://webtv.un.org 

Per il programma completto e aggiornato della sessione clicca qui: https://www.ohchr.org/EN/HRBodies/HRC/RegularSessions/Session46/Pages/46RegularSession.aspx 

- Dialogo Interattivo con il Rappresentante Speciale sulla Libertà di Religione e di Credo: clicca qui


921