Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Il Rappresentante Permanente presso la Conferenza del Disarmo

 

Il Rappresentante Permanente presso la Conferenza del Disarmo

Ambasciatore Gianfranco INCARNATO
Rappresentante Permanente d’Italia presso la Conferenza del Disarmo a Ginevra

 

Curriculum Vitae

Nato a Milano il 16 settembre 1957, è coniugato e padre di una figlia.

Laurea in Scienze Politiche, luglio 1980, e laurea in Filosofia, luglio 1982 all’Università di Siena. Studi post universitari ed attività di ricerca in Sociologia, Diritto ed Economia internazionale a Siena, Firenze e Toronto (Canada).

In carriera diplomatica dal 1° febbraio 1985.

Assegnato alla Dir. Gen. Relazioni Culturali, Uff. I (accordi) e, dal 10 giugno 1986, alla Segreteria della stessa Direzione Generale. Secondo segretario commerciale a Mogadiscio, 1° marzo 1987. Primo segretario di legazione, 1° agosto 1989. Primo segretario a Parigi, 6 febbraio 1990. Rientrato al Ministero, assegnato alla Dir. Gen. Personale, Uff. IV (Giuridico), 18 luglio 1994. Consigliere di legazione, 1° maggio 1995. Consigliere alla Rappresentanza permanente d'Italia presso l'O.N.U. in New York, 1° dicembre 1997. Consigliere di ambasciata, 2 luglio 2000. Primo consigliere alla Rappresentanza permanente presso l'UE in Bruxelles, 9 luglio 2001. Rientrato al Ministero, Dir. Gen. Personale (Coordinatore atti normativi) 20 luglio 2005. Ministro plenipotenziario, 2 gennaio 2007. Ministro alla Rappresentanza permanente presso il Consiglio Atlantico in Bruxelles, 6 luglio 2009.
Al Ministero, Dir. Gen. Affari Politici e di Sicurezza, 1° agosto 2013, Coordinatore per le attività di contrasto alla pirateria marittima. Fuori ruolo per prestare servizio presso il Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare quale Consigliere Diplomatico dell'On. Ministro, 24 settembre 2013. Alle dirette dipendenze del Direttore Generale per gli Affari Politici e di Sicurezza, 19 marzo 2014, Coordinatore per le questioni di sicurezza inerenti allo spazio cibernetico e Rappresentante MAE al Tavolo Cyber nonché, dal 16 ottobre 2014, Coordinatore per la partecipazione al Vertice sulla sicurezza nucleare 2016, in qualità di Sherpa.
Vice Direttore Generale Affari Politici e Direttore Centrale Sicurezza, Disarmo e Non-Proliferazione, 1° settembre 2015.

Dall’ 8 gennaio 2018 è Ambasciatore, Rappresentante Permanente d’Italia presso la Conferenza del Disarmo a Ginevra


529