Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

World Economic Forum (WEF)

 

World Economic Forum (WEF)

Storia, mandato, obiettivi principali e sviluppi recenti: Creato nel 1971 come Fondazione senza fini di lucro con sede a Ginevra, il Forum è indipendente, imparziale e non legato a interessi particolari. Il World Economic Forum è una quasi organizzazione internazionale (il cui status è stato recentemente riconosciuto) per la cooperazione pubblico-privato. Coinvolge i principali esponenti della società - CEO, Capi di Stato, Ministri e responsabili politici, esperti e accademici, organizzazioni internazionali, giovani, innovatori e rappresentanti della tecnologia e della società civile - in uno spazio imparziale con l'obiettivo di guidare un cambiamento positivo e di portata globale attraverso programmi mirati lungo tre fondamentali assi strategici: la quarta rivoluzione industriale, la gestione dei problemi legati ai beni comuni, la sicurezza globale. Le attività correnti del Forum si articolano in System Initiatives.

La riunione annuale di Davos-Klosters, che riunisce all’inizio di ogni anno i principali leader mondiali in una piattaforma pubblico-privata per la cooperazione internazionale, è giunta nel 2020 alla sua 50ima edizione.

Partecipazione italiana: L'Italia sostiene le attività di studio e di analisi del WEF (con particolare attenzione al rapporto sul grado di competitività delle principali economie mondiali) e assicura tradizionalmente una cospicua partecipazione di alto livello al Forum annuale di Davos.

Numero dei funzionari italiani: Gli italiani impiegati al Forum sono oltre una quarantina.

Presidente: Fondatore e Presidente Esecutivo il Professor Klaus Schwab, affiancato con la funzione di Presidente dall’ex ministro degli affari esteri norvegese Borge Brende.

Sito: https://www.weforum.org


638